La Torre

arcano maggiore 'la torre' La carta La Torre è l'arcano maggiore numero 16 e in realtà il suo nome originale è: La casa di Dio.

In cima a un picco montuoso, una torre di pietra è colpita da un fulmine che ne scoperchia la sommità, costituita da una corona.

Ci sono tre finestre nel centro.

Due persone stanno precipitando.

Sullo sfondo, contro il cielo si stagliano volute di fumo .

Piccole scintille punteggiano lo sfondo.

Significato della carta La Torre

La Torre distrugge per poi ricostruire: rappresenta il cambiamento improvviso, la distruzione imprevista e repentina dello stile di vita a cui si era abituati.

Le difese crollano, ciò che sembrava solido e sicuro si rivela fragile.

Bisogna trovare un altro luogo in cui abitare, un'altra vita da condurre.

È necessario vedere il lato positivo della situazione: ciò che viene distrutto lascia spazio a qualcosa di nuovo.

La prova maggiore sarà quella di accettare il cambiamento senza esserne travolti.

Le energie in gioco sono potenti è necessario un cambiamento, se non lo si attua lo si subisce!

In un consulto sull'amore se il consultante è single ed esce la torre è facile che ci sarà un colpo di fulmine, per chi è in coppia indica una grossa crisi che se superata si rinasce su basi nuove, ma quando il rapporto è giunto alla fine è sicura una rottura dolorosa.

In un consulto sul lavoro predice una sconfitta che consente di valutare le proprie possibilità, un sicuro cambiamento di lavoro.

Può rappresentare, anche, una persona ribelle che sconvolgerà la vita del consultante determinandovi importanti cambiamenti.

La torre simboleggia la necessità di umiltà, rifiutando la superbia e la presunzione.

Ci segnala il rinnovamento, il monito ad abbandonare vecchie abitudini e modi di ragionare e ricominciare sulle loro ceneri.

I consigli della carta La Torre

Distruggi ciò che non ha fondamenta solide.

Rompi col passato.

Devi agire velocemente e in maniera traumatica se necessario.

Usa lo shock come arma.

Fai crollare i castelli di carte e il modo per affrontare la situazione è attraverso una rottura improvvisa.

Proclama la verità anche se è scomoda.

Dì a tutti che il re è nudo.

Mettiti di fronte alla realtà invece di sfuggirla.

Se la torre in cui ti trovi sta crollando, non restarci: lasciala finché sei in tempo.

Abbandona il vecchio e preparati a ricostruire.

Accetta il cambiamento.

Preparati a una nuova vita.

Se cerchi di aggrapparti al passato ne resterai ucciso.

Parole chiave della carta La Torre

  • Rottura
  • Shock
  • Sgretolamento
  • Cambiamento
  • Liberazione

Guarda anche...

Comincia a risparmiare e rimani sempre aggiornato

Iscriviti alla Newsletter

Compila i campi sottostanti e ricevi settimanalmente aggiornamenti, offerte e sconti!