Il Diavolo

arcano maggiore 'il diavolo' La carta Il Diavolo è l'arcano maggiore numero 15.

É rappresentato da due figure nude sono incatenate davanti al Diavolo.

Le catene sembrano larghe, tali da permettere la fuga.

Ambedue gli individui hanno corna sulla testa.

Il Diavolo sfoggia ali da pipistrello e grosse corna da alce.

La sua mano destra è alzata, mentre con la sinistra tiene una torcia.

L'arcano maggiore ''il Diavolo'' rievoca le pulsioni, le tentazioni, le passioni, la violenza, l'inganno, la dipendenza.

E’ il grande tentatore che, nel regno materiale, rimanda al desiderio di ricchezza.

Significato della carta Il Diavolo

Il Diavolo simboleggia tutte le catene che ci rendono prigionieri e ci privano della nostra libertà.

Lui è il nemico, che si manifesta nella nostra vita sotto forma di individui malvagi, ostacoli, problemi.

Più spesso, tuttavia, il Nemico è dentro di noi, alimenta la paura e cerca di sottomettere il nostro coraggio.

Ci rende schiavi e dipendenti: da sostanze, persone, pensieri negativi.

Le possibilità di fuga dalla prigione in cui ci troviamo esistono, se si riesce a mantenere la fiducia in sé stessi.

Gli si associa anche l'annuncio di una grande passione, di un'avventura amorosa. Invece, è sempre di buon augurio per le faccende legate alla creatività: suggerisce un talento profondo, l’ispirazione, un'intensa energia creativa.

In un consulto sull'amore indica passione, forte attrazione, sessualità intensa.

In un consulto sul lavoro indica grandi successi in ambito finanziario; potrebbe anche indicare un contratto promettente che converrebbe, a patto che si controlli tutto per non essere ingannati.

Può indicare una persona energica e magnetica, grande carisma, amante appassionato.

Questo arcano si riferisce al mondo delle passioni, delle inclinazioni e dei vizi, indica che la realtà deve essere sempre tenuta in considerazione.

I consigli della carta Il Diavolo

Addentrati nel tuo lato oscuro e accetta ogni parte di te, anche quelle che avevi negato o represso.

Vivi la sessualità.

Esplora la tua parte istintuale.

Esamina ciò che ti dà dipendenza.

Comprendi la natura della prigione in cui ti trovi se vuoi uscirne.

Se riesci a vedere che cosa ti rende schiavo allora potrai iniziare a liberarti.

Farmaci, droghe, cibo, alcol, sesso, scommesse, giochi di azzardo: tutto ciò che porta piacere e sollievo può anche imprigionare.

Nei rapporti, chiediti se sei dipendente da una persona, o se al contrario eserciti il tuo potere su di lei e la sottometti.

Osserva come questo porta sofferenza a entrambi;  sei forse tu il diavolo?

Forse abusi della tua posizione oppure domini e controlli gli altri invece di dominare te stesso o ancora porti illusioni e nascondi la verità.

Riconosci il tuo lato demoniaco se vuoi riuscire a trascenderlo.

Parole chiave della carta Il Diavolo

  • Schiavitù
  • Illusione
  • Dipendenza
  • Nemico
  • Oscurità

Guarda anche...

Comincia a risparmiare e rimani sempre aggiornato

Iscriviti alla Newsletter

Compila i campi sottostanti e ricevi settimanalmente aggiornamenti, offerte e sconti!