Numeri

Capricorno ascendente in Scorpione

Capricorno Ascendente Scorpione

Capricorno con ascendente in Scorpione ha una personalità energica, con grandi capacità intellettuali. È ambizioso e orgoglioso.

Nel campo professionale è molto impegnato, determinato e con grande forza di volontà. Gli piace seguire i suoi obiettivi fino alla fine.

Ha un carattere rigido, non molto versatile. Socialmente, gli piace avere i suoi amici, è socievole, ma non ne è influenzato.

La sua testardaggine e autorità gli fanno pensare di avere sempre ragione. La sua vita interiore è profonda e insondabile, ha una sessualità molto potente che viene scoperta solo da coloro che riescono ad accedere alla loro intimità.

Esercita un forte fascino per coloro che lo circondano, poiché non si fa mai conoscere completamente.

Le loro passioni sono forti e travolgenti.

Caratteristiche degli ascendenti Scorpione

Chiunque sia nato con un ascendente Scorpione è una persona misteriosa, che di solito gli altri hanno difficoltà a capire.

A prima vista, è freddo, riservato e sembra passare inosservato. Tuttavia, quando le persone acquisiscono la loro fiducia, diventano sempre più affettuose, affabili, mostrandosi persino estroverse se si sentono in un ambiente accogliente.

Quando si innamora è intenso, dominante e possessivo, ma anche molto fedele. Le relazioni intime non sono solo necessarie ma vitali: quando incontra qualcuno di cui si fida abbastanza da donarsi, diventa un amante meraviglioso.

L’amore per i bambini è una delle cose più importanti della sua vita e per loro è capace di tutto. Professionalmente, apprezzerà i lavori che  consentono di approfondire la ricerca e il potere della leadership.

Gli piacciono le professioni che permettono loro di analizzare a fondo e in cui possono mostrare le loro abilità. Come dipendenti, sono persone molto intuitive e si sforzano di fare tutto il lavoro che gli viene chiesto di fare, ma a loro piace farlo a modo loro, per dargli un tocco personale.

Non amano però essere disturbati mentre fanno il loro lavoro, né ricevere ordini.