Oroscopo Gemelli

Caratteristiche del segno del Gemelli

Segno GEMELLI
21 Maggio – 21 Giugno

GEMELLI: IO SO Legato all’elemento aria, è un segno mobile dominato dal pianeta Mercurio, ovvero l’intelligenza nelle varie forme, dal colore blu elettrico e dall’arcano maggiore L’Imperatrice.

I GEMELLI IN ASTROPSICOLOGIA

Nel segno zodiacale dei gemelli confluiscono le energie vitali ormai giunte alla piena maturità. Gemelli deriva dal latino GEMINUS e GAMOS cioè Gemelli Uniti, o matrimonio. Da un punto più pratico, nel Gemelli ritroviamo la presenza di tutti gli opposti che si completano e si equilibrano. In grande sintesi, in questo segno viene rappresentato il conflitto tra mente razionale e mente irrazionale, tra “ragione” e “fede”, tra “scienza” e “superstizione”; possiamo immaginare il gemelli come a due soggetti, uno ateo l’altro convinto religioso, in perenne conflitto tra loro.

A questo segno sono associate le figure di Castore e Polluce, le due stelle principali della costellazione di gemini, dove POLLUCE è divino e CASTORE è un mortale. Dopo un atroce combattimento tra Polluce e Castore contro Linceo e Ida, Castore viene ucciso e Polluce prega Giove di concedere la divinità a suo fratello altrimenti non avrebbe più senso la sua esistenza.

La divinità concede la richiesta dando così l’opportunità ai due fratelli di ritornare a “legarsi” e di vivere per sei mesi negli Inferi e negli altri sei mesi nell’Olimpo. In quest’ultimo aspetto notiamo la classica “vita” di chi appartiene al segno dei Gemelli: momenti di felicità ed armonia che vengono poi susseguiti da momenti di tristezza e cambiamenti negativi. L’esistenza dei Gemelli è quindi un continuo di alti e bassi, di momenti propizi e momenti meno felici. In questo segno è forte l’auto compensazione ossia la capacità di auto-sostenersi. Il Tipo Gemelli spesso si lascia andare a momenti di “distacco” dal mondo. Rilevante è anche la componente razionale, il suo è un approccio alla vita quasi sempre logico-razionale. Il Tipo Gemelli è schizotimico nervoso.

DISTURBO DI HEREMES

Questo disturbo karmico può manifestarsi in una o più delle seguenti caratteristiche: poca empatia o poca affettività verso le relazioni affettive, incluse quelle amicali e della parentela, tendente ad attività solitarie, oppure anche quando in presenza di gruppi sociali tendente ad isolarsi o estraniarsi, non prova un piacere concreto in ciò che gli viene chiesto di fare, gli piace solitamente ciò che lui desidera e se ciò che fa è direttamente da lui controllato e gestito, non ha molti amici intimi e veri, al contrario si circonda da tantissime persone ma con nessuno riesce a stringere un rapporto concreto e realmente emotivo/empatico, tendenzialmente freddo e anaffettivo, indifferente anche alle critiche altrui quanto agli elogi, quindi distaccato. In casi estremi potremmo avere una totale estraniazione emotiva, che può arrivare anche all’anorgasmia, cioè al non piacere sessuale, totale contemplazione di sé stesso, diffidenza verso tutto e tutti, cinismo e forte razionalità che può, a volte, risultare poco conveniente per il proprio progresso.

LAVORI CONGENIALI

La sua grande capacità di “bastare a sé stesso”, lo rende poco esigente in ambito lavorativo, quindi è astrologicamente in grado di adattarsi a qualsiasi tipo di occupazione.

Tuttavia la simbologia astrologica dei gemelli è legata a tutte quelle occupazioni connesse al viaggio, al turismo, alle pubbliche relazioni, alle traduzioni, all’insegnamento, all’oralità quindi programmi radiofonici, televisivi, teatro, scenografia, coreografo, segretario, negozio, commercio, fiere, centralino, venditore, rappresentante, il più delle volte nel lavoro che compie compre il ruolo di organizzatore, programmatore, tutor, insegnante, guida, consigliere, può svolgere lavori anche legati alla psiche, alle neuroscienze, alla razionalità in genere, alla scrittura, insomma è un segno veramente duttile

AMORE IN GEMELLI

RELAZIONI COSTRUTTIVE CON: leone bilancia acquario ariete
RELAZIONI DISTRUTTIVE CON: vergine sagittario pesci

IL SEGNO GEMELLI NELLE RELAZIONI AFFETTIVE

Sono dotati di astuzia che se osservata in senso positivo si traduce in soggetti che cercano una relazione coinvolgente sul piano intellettivo e intellettuale, un sodalizio dunque fatto di passioni comuni, interessi simili, complicità. Se invece osserviamo l’astuzia in senso negativo, allora avremo il soggetto che non sarà interessato a vincolarsi eccessivamente alle relazioni affettive, ambendo prima di tutto alla sua indipendenza e libertà personale.

È per questo che il segno Gemelli è difficile da comprendere in amore, proprio perché risulta duale e può mutare, nei pensieri e nei sentimenti, in tempi rapidi e imprevisti. In generale abbiamo un soggetto che fugge da quelle relazioni che diventano monotone, ripetitive e noiose, cerca quindi partner dinamici, sempre pronti a cambiare e a proporre cose inedite, sono interessati quindi alla continua novità.

L’imprevedibilità del partner è il modo attraverso cui i Gemelli si innamorano dell’altro. Non sono così interessati alla fedeltà, possono infatti invaghirsi facilmente anche solo per uno sguardo, una provocazione o perché vedono in qualcuno una particolarità caratteriale che li stuzzica. Specificatamente in amore, il Gemelli può trovare un partner stimolante e sempre imprevedibile nel suo segno opposto, ovvero nel Sagittario. Buona intensa anche con l’Acquario.

Oroscopo

  • ariete_segno_minAriete
  • toro_segno_minToro
  • gemelli_segno_minGemelli
  • cancro_segno_minCancro
  • leone_segno_minLeone
  • vergine_segno_minVergine
  • bilancia_segno_minBilancia
  • scorpione_segno_minScorpione
  • sagittario_segno_minSagittario
  • capricorno_segno_minCapricorno
  • acquario_segno_minAcquario
  • pesci_segno_minPesci