La runa del mese

La runa del mese di Ottobre


WIRD

La Runa bianca, il Tocco di Odino ha un grande simbolismo.

Questa bellissima runa sciamanica, che raccoglie e trattiene in se tutti i simbolismi delle altre 24 rune!

E’ il nostro personale destino che si apre verso il destino del mondo, offrendoci innumerevoli opportunità!

Runa fatata che mette in connessione tra di loro gli uomini e gli dei, il potere manifesto si erge e si mostra a noi; sta quindi a noi fare la scelta giusta con il nostro libero arbitrio.

Un mese magico,che prepara al 31 ottobre, ovvero la vigilia del nuovo anno secondo il calendario celtico e wicca.

Questa festività si chiama samhain ed è un momento unico dell’anno, nel quale il nostro mondo visibile entra in contatto e si amalgama a quello invisibile, dove i nostri cari sono fortemente più in connessione  con tutti noi.

Il cristianesimo ha ribattezzato questa festa chiamandola “ogni santi” (1 novembre)  e “giorno dei morti” (2 novembre) in cui si onorano i defunti.

La tradizione popolare definisce questa festività come “halloween”.

Nel simbolismo di questo mese legato ai culti celti e alle rune non poteva mancare la classica zucca quale simbolo di resurrezione dei morti e nostra personale rinascita, e in italia è presente in molte culture contadine.

Bene è arrivato il momento di guardare cosa ha in serbo per voi l’oroscopo delle Rune Celtiche di Ottobre.

A cura di Enya.